Italian - Italy English (United Kingdom)
Condividi
Il centro ottico Vision Light si avvale degli strumenti più avanzati per la misurazione computerizzata della vista
Vision Light, un laboratorio ottico avanzato per la misurazione computerizzata della vista

Misurazione computerizzata della vista.
Un laboratorio ottico avanzato.

Vision Light è un laboratorio ottico di Napoli che utilizza gli strumenti tecnologicamente più sofisticati e avanzati per la misurazione computerizzata della vista, ai quali affianca sempre le metodologie tradizionali di misurazione della vista per avere un riscontro garantito.
Nel nostro laboratorio ottico un operatore esperto vi fornirà un’attenta misurazione della vista con lo scopo di guidarvi in maniera più incisiva nella scelta migliore, soprattutto per gli aspetti tecnici oltre che per quelli puramente estetici. Il tutto, sia che abbiate bisogno di lenti a contatto, sia che necessitiate di lenti per occhiali da vista monofocali, multifocali o progressive, o anche di occhiali da sole, garantendo sempre qualità ed autenticità sulla vastissima gamma di lenti e sul grande assortimento di montature delle migliori marche presenti nel nostro negozio.

Misurazione della vista: definizioni e tecniche.

L’optometrista è un professionista sanitario che si occupa del trattamento dei difetti di vista utilizzando mezzi ottici correttivi. In particolare, egli misura con apparecchiature specifiche la qualità e la quantità della visione e ne individua i difetti, quindi prescrive e fornisce il mezzo correttivo più adeguato, adattandolo alle esigenze del paziente.
L’ottico è il professionista che fornisce, controlla e adatta i mezzi di correzione dei difetti della vista: lenti, montature degli occhiali, lenti a contatto. Una parte del suo lavoro consiste nell’eseguire semplici esami di misurazione della vista. In base ai risultati ottenuti, oppure dietro prescrizione medica specialistica, è in grado di individuare le lenti adatte a correggere il problema e le assesta nella montatura prescelta con opportuno centraggio in conformità alle caratteristiche del paziente. Le sue competenze prevedono anche che sappia localizzare e risolvere i difetti delle lenti.

L'autorefrattometria è un sistema diagnostico computerizzato usato per determinare l'errore refrattivo di un occhio in maniera oggettiva.
Lo strumento che consente tale indagine è l'autorefrattometro che da un'idea abbastanza precisa del difetto refrattivo (miopia, ipermetropia, astigmatismo).
La verifica definitiva si ottiene però solo in seguito alla comparazione del responso con le tecniche tradizionali di misurazione della vista, come il tabellone luminoso (ottotipo). L’'autorefrattometro infatti non può considerare alcuni fattori fondamentali ai fini della valutazione, come l’età (i giovani ad esempio hanno un sistema accomodativo molto sviluppato) o anche le effettive necessità del cliente (tipo di lavoro, comodita d'uso ecc.), e spetta quindi all’esperienza dell’ottico tale compito.